Contenuto principale

La bacheca sindacale è lo spazio dedicato all'affissione di documenti prodotti dalle Organizzazioni Sindacali destinati, a seguito di specifica richiesta, alla conoscenza pubblica (pubblicità legale).

 

La R. S. U. e i rappresentanti delle OO.SS. hanno a disposizione un proprio Albo Sindacale on-line di cui sono responsabili.

 

Ogni documento da affiggere all'Albo deve pervenire dalla R. S.U. di Istituto o dalle OO.SS. in forma digitale e trasmesso, tramite posta elettronica, all'indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il modulo per la richiesta di pubblicazione è reperibile alla voce: Modulistica -> Docenti e ATA -> Modulistica RSU (link diretto)

 

La responsabilità in merito ai contenuti della pubblicazione è riconducibile esclusivamente all’R.S.U., oppure all'organizzazione sindacale ed ai suoi rappresentanti autori e/o latori dello stesso.

 

Per motivi di sicurezza l'esposizione all'albo sarà disposta dopo i necessari controlli sulla autenticità del documento e sulla identità del mittente.

 

Chiunque può ricercare, visionare e stampare gli atti direttamente e in ogni momento da queste pagine, oppure può recarsi, nell'orario di apertura, presso l'Ufficio Giuridico di questa Istituzione scolastica, richiedendo verbalmente in visione l'atto che interessa.

 

L'art.32, comma 1 della Legge n.69 del 18 giugno 2009 ha sancito che: "A far data dal 1º gennaio 2010 gli obblighi di pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale si intendono assolti con la pubblicazione nei propri siti informatici da parte delle amministrazioni e degli enti pubblici obbligati".

Il successivo comma 5 dello stesso art. 32 precisa che "a decorrere dal 1º gennaio 2010 e, nei casi di cui al comma 2, dal 1º gennaio 2013, le pubblicazioni effettuate in forma cartacea non hanno effetto di pubblicità legale".
Il termine per la pubblicazione telematica degli atti è stato prorogato con la Legge n. 25 del 26 febbraio 2010 al 1º gennaio 2011.